E' in Vendita il Cd-Rom "Il Gruppo delle Panie"

"Il Gruppo delle Panie" di Luca e Paolo Moriconi. Per saperne di più...cliccare sulla foto della copertina.
Banner

E' in Vendita il Cd-Rom " Le Apuane Meridionali"

Cd-Rom "Le Apuane Meridionali" di Luca e Paolo Moriconi. Per saperne di più...cliccare sulla foto della copertina.
Banner

- Rifugio Enrico Rossi alla Pania - Alpi Apuane -

1

- Rifugio Rossi alla Pania -

2

- Rifugio Rossi alla Pania -

3

- Rifugio Rossi alla Pania -

rifugio rossi1

- Rifugio Rossi alla Pania -

- Rifugio Enrico Rossi alla Pania - Altitudine metri 1609 -

- Il rifugio Enrico Rossi alla Pania si trova sul versante nord del Monte Omo Morto.

- Coordinate GPS del rifugio:

- Latitudine Nord: 44 gradi 2 primi e 22,3 secondi -

- Longitudine Est: 10 gradi 19 primi e 56,5 secondi -

- Itinerario GPS: Piglionico - Rifugio Enrico Rossi - Pania della Croce -

E' aperto da giugno a settembre e nei fine settimana.

E' possibile pernottare, vi sono a disposizione 22 posti letto.

Telefono 0583 710386, il rifugio e' di proprieta' della sezione C.A.I. di Lucca.

Gestore: Antonello Chiodo telefono 0583 74095  -  cellulare 348 3898003  -  349 1332568

- Per arrivarci:

- dal Piglionico - si segue il sentiero n. 7  tempo percorrenza 1:30;

- dal Rifugio Giuseppe del Freo -

si sale per il sentiero n. 126 fino al Colle della Pania per poi discendere alla Foce del Puntone,

proseguendo ancora per circa 500 metri si raggiunge il rifugio Rossi;

- dalla Foce di Valli -

si prende il sentiero n. 7 fino al Passo degli Uomini della Neve per poi raggiungere

la Foce del Puntone e proseguire per il rifugio Enrico Rossi.

- Traversate e ascensioni -

- il rifugio e' un buon punto d'appoggio per le ascensioni alla Pania della Croce (metri 1858),

alla Pania Secca (metri 1709), al Pizzo delle Saette (metri1720).

- E' anche un discreto punto tappa per le traversate verso il rifugio del Freo a Mosceta:

passando per la Foce del Puntone (metri 1611), Il Vallone dell'Inferno per poi salire

alla Spalla della Pania (metri 1800) e ridiscendere attraverso il sentiero n. 126

a Mosceta dove si trova il rifugio Giuseppe del Freo (metri1180).

- E' possibile un'altra traversata utilizzando il sentiero n. 7 per la Focetta del Puntone (metri 1611),

il Passo degli Uomini della Neve (metri 1690), la Foce di Valli (metri 1266),

per poi proseguire sul sentiero n. 110 che attraversa la Costa Pulita,

il Monte Forato (metri 1223) e raggiunge la Foce di Petrosciana (metri 961),

successivamente si prosegue con il sentiero n. 109, superata la Foce delle Porchette (metri 982)

si prosegue sempre sul sentiero n.109 per poi raggiungere finalmente l'Alto Matanna (metri 1034).

Nella stagione invernale per la traversata sono necessarie esperienza e sicurezza nella progressione, con ramponi, piccozza ed eventuali corde, su tratti innevati e ghiacciati.

- E' in rete la nuova applicazione "Alpi Apuane Mappe"

Clicca qui per accedere a Play Store dove é possibile scaricare l'applicazione " Alpi Apuane Mappe"

"Alpi Apuane Mappe" è una guida di notizie, immagini e mappe sulla catena delle Alpi Apuane, meravigliosa zona dell’alta Toscana. Le mappe dei monti, dei rifugi e dei sentieri, contenute in questa applicazione, sono interattive e georeferenziate e permettono di raggiungere i luoghi più suggestivi e affascinanti delle Alpi Apuane. La descrizione dei percorsi e la particolarità di consultare centinaia di tracce, non solo facilita l’escursionista, ma gli consente una maggiore sicurezza nella frequentazione delle Alpi Apuane.

I monti: Prana, Piglione, Matanna, Gabberi, Nona, Procinto, Croce, Forato, Pania Secca, Pania della Croce, Uomo Morto, Corchia, Pizzo delle Saette, Altissimo, Freddone, Sumbra,Fiocca, Macina, Sella, Tambura, Roccandagia, Cavallo, Contrario, Grondilice, Pisanino, Pizzo d’Uccello, Spallone, Sagro e i rifugi: Enrico Rossi alla Pania, Giuseppe del Freo, Bivacco Aronte, Bivacco K2, Carrara, Forte dei Marmi, Nello Conti, Adelmo Puliti, Guido Donegani, Orto di Donna, Città di Massa, Val Serenaia, Capanna Garnerone, Ristoro Alto di Matanna, Baita degli Scoiattoli, Baita Delio Barsi, Baita Verde, sono tutti georeferenziati.

L’escursionista attraverso questa applicazione ha una grande quantità d’informazioni, indicazioni, descrizioni e mappe interattive direttamente sul suo cellulare o tablet, inoltre può avere altre funzioni come: memorizza e ritrova l’auto, bussola, coordinate e indirizzo della posizione ecc.

L’applicazione “Alpi Apuane Mappe” per il momento è disponibile per dispositivi con sistema operativo Android e può essere scaricata da Play Store. Di questa applicazione sono presenti due versioni una demo, non completa, gratis e un’altra con tutte le funzioni a pagamento.

Il logo di questa applicazioni è la luna che tramonta al monte Forato, veduta dal duomo San Cristoforo di Barga, immagine del 20 luglio 2016, questo particolare tramonto della luna ha un ciclo di 18 anni.

luna monte forato 1

 
 

WebCam Lucca

Banner

Cd-Rom "Apuane Settentrionali"

E' in vendita il nuovo Cd-Rom Apuane Settentrionali
Banner

Web Cam Rifugio Enrico Rossi alla Pania

Banner