E' in Vendita il Cd-Rom "Il Gruppo delle Panie"

"Il Gruppo delle Panie" di Luca e Paolo Moriconi. Per saperne di più...cliccare sulla foto della copertina.
Banner

E' in Vendita il Cd-Rom " Le Apuane Meridionali"

Cd-Rom "Le Apuane Meridionali" di Luca e Paolo Moriconi. Per saperne di più...cliccare sulla foto della copertina.
Banner

- Monte Pisanino -Alpi Apuane -

1 121

              Monte Pisanino

      dal lago di Gramolazzo

                                      

1 113

             Monte Pisanino

      e il lago di Gramolazzo

1 130

Monte Pisanino

dal lago di Gramolazzo

 

399

Monte Pisanino

veduta Cavallo e Tambura

473

Monte Pisanino cresta

   veduta Cavallo e Contrario
 

3030

Monte Pisanino

veduta da ovest

883

Cresta Monte Pisanino

veduta Monte Tambura

 

884

Monte Pisanino

veduta Cavallo

889

Cresta Monte Pisanino

veduta Cavallo e Tambura

 

1020725

Monte Pisanino

veduta dal Pizzo d'Uccello

1020840

Monte Pisanino

veduta dal Pizzo d'Uccello

 

1020800

Monte Pisanino

veduta dal Pizzo d'Uccello

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

- Monte Pisanino - Altitudine metri 1947 -

- Coordinate GPS:

- Latitudine Nord: 44 gradi 8 primi e 3 secondi -

- Longitudine Est: 10 gradi 12 primi e 48,8 secondi -

 

- Mappa GPS - Itinerario:  - Monte Pisanino -

 

 Dalla quota Nord del Monte Cavallo, si stacca un notevole contrafforte, in direzione della Garfagnana, sul quale, dopo gli eleganti Zucchi di Cardeto, si alza la quota del

 Monte Pisanino.

Il Monte Pisanino, la massima cima delle Alpi Apuane, ha versanti ripidi e spesso erbosi, alti anche più di 1000 m. Solo verso Sud si presenta con una breve e poco

 marcata cresta.

 Le altre creste sono piu' complesse e mosse: quella Nord - Est o della Mirandola si affaccia verso Sud con appicchi rocciosi e la Nord - Ovest forma la grande spalla

 della Bagola Bianca.

- Accessi a Monte Pisanino - metri 1947 di altitudine.

- dalla Foce di Cardeto - 1680 metri si scende sul versante di Gorfigliano, e si segue un sentiero che taglia i pendii orientali degli Zucchi di Cardeto, raggiungendo la

 Foce dell'Altare 1750 m. Una traccia traversa brevemente verso l'Orto di Donna ed entra dentro il ripido Canale delle Rose, riuscendo sulla cresta sommitale ed in breve

 alla quota principale.

- dal Rifugio Guido Donegani 1150 m si scende a Serenaia, dove si traversa il Serchio di Gramolazzo.

Da qui si risalgono lungamente i pendii basali della costola Ovest della Bagola Bianca, che nel salire vanno a formare una cresta rotta ed esposta: sulla sinistra si ha

 un profondissimo vallone (difficolta'  I grado).

 Raggiunta la Bagola Bianca 1807 metri si segue la cresta N-O, dapprima pianeggiante e poi ripida nel risalire alla vetta.

 In prossimita' del Pizzo Altare, il piu' meridionale degli Zucchi di Cardeto, alla base della cresta Nord del Monte Cavallo, e' incisa la pittoresca Foce di Cardeto. Oltre

 all'importanza come punto di partenza per le ascensioni per le vicine vette fra cui il Monte Pisanino, essa e' punto di comunicazione fra l'Orto di Donna e la valle

 dell'Acqua Bianca.

- Nella stagione invernale per tutte le traversate e tutte le ascensioni sono necessarie molta esperienza e sicurezza nella progressione, con ramponi, piccozza ed

 eventuali corde, su tratti innevati e ghiacciati -

 
 

Facebook

Banner

WebCam Lucca

Banner

Cd-Rom "Apuane Settentrionali"

E' in vendita il nuovo Cd-Rom Apuane Settentrionali
Banner